Pages

sabato 19 ottobre 2013

schema gufo amirigumi

E ora un simapticissimo gufetto con tecnica AMIRIGUMI.
Qualche nota sulla tecnica:


Gli amigurumi sono solitamente realizzati all'uncinetto a maglia bassa con la tecnica della lavorazione in tondo, ma possono essere anche lavorati ai ferri (anche in questo caso lavorando circolarmente con il goco di ferri o la tecnica del magic loop con ferro circolare e con ampio uso di tecniche avanzate quali i ferri raccorciati). Gli uncinetti o i ferri utilizzati sono leggermente più piccoli della norma, perché è necessario costruire una struttura che tenga ben stretta al suo interno l'imbottitura, solitamente formata da poliestere (fiberfill o imbottitura di cuscini), avanzi di filato in lana o bambagia; per lo stesso motivo i pupazzi sono generalmente realizzati in lana o in filato acrilico e non in cotone. Sono lavorati suddivisi in parti che successivamente vengono unite, ad eccezione di quelli che non presentano arti (aventi soltanto la testa e il busto), che possono essere trattati come un unico pezzo.

Ecco cosa andremo a realizzare:


Come si fa:

devi fare 8 maglie basse all'interno del cerchio magico. Stringi il cerchio e fai due maglie basse in ogni maglia di base. (ricordati di mettere un segnapunto alla prima maglia di ogni giro, ti aiuterà a fare un lavoro perfetto). Al secondo giro devi fare una maglia bassa nella maglia di base e due maglie basse nella maglia di base successiva, questa sequenza fino alla fine del giro. Il terzo giro farai una maglia nella maglia di base, una maglia bassa nella maglia di base, due maglie basse nella maglia di base... e ripeti la sequenza. Il terzo giro: una maglia, una maglia bassa, una maglia bassa, due maglie basse fino alla fine del giro. Ora devi fare 10 giri semplici senza aumenti. All'undicesimo giro farai le diminuzioni... quindi se il tuo ultimo aumento è stato di tre maglie basse e un aumento... la diminuzione sarà di tre maglie basse e una diminuzione. Fino alla fine del giro. Il 12 giro lo fai senza aumenti e senza diminuzioni. Il 13 giro farai due maglie basse e una diminuzione per tutto il giro. Il 14 giro lo farai semplice. Poi rimepi il gufo con dell'ovatta e chiudi i due lembi con un giro di maglia bassissima. Devi prendere le maglie del davanti e del di dietro. 



Nessun commento:

Posta un commento